Alcuni ambiti di applicazione del Sistema HACCP

La normativa vigente prevede l’obbligo di applicazione del Sistema HACCP da parte di tutte le imprese alimentari, ovvero da parte di ogni soggetto che svolge una qualsiasi delle attività connesse alle fasi produzione, trasformazione, distribuzione e somministrazione degli alimenti.

Le disposizioni previste dal Sistema HACCP (Reg. CE 852/04 s.m.i.) sono riportate per iscritto nel documento definito Piano di Autocontrollo aziendale.

All’interno dell’impresa alimentare, colui che ha il compito di garantire il rispetto e l’applicazione di quanto previsto dal Sistema HACCP è l’Operatore del Settore Alimentare (anche detto OSA), che generalmente si incarna nella figura del titolare/legale rappresentante dell’azienda.

Di seguito una panoramica di alcuni dei Piani di Autocontrollo (HACCP) da noi elaborati relativamente al settore produttivo specifico:

  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per RISTORANTI
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per TRATTORIE, OSTERIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per GASTRONOMIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per AGRITURISMO
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) PER CASEIFICI ARTIGIANALI
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per PIZZERIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per BAR e SNACK BAR
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per PANIFICI
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per PASTICCERIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per MACELLERIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per il SETTORE ORTOFRUTTICOLO
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per PESCHERIE
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per AUTOTRASPORTATORI DI GENERI ALIMENTARI
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per DEPOSITI e MAGAZZINI ALL’INGROSSO
  • AUTOCONTROLLO (HACCP) per SUPERMERCATI

Richiedi un preventivo gratuito