Gestione allergeni alimentari

Le allergie alimentari rappresentano una risposta anomala dell’organismo ad alcune sostanze alimentari, spesso innocue per la maggior parte della popolazione, che però il sistema immunitario del soggetto allergico riconosce come “estranee” e, dunque, potenzialmente molto pericolose. L’esposizione a tali sostanze, denominate allergeni alimentari, può scatenare una sintomatologia varia e caratterizzata da diversi livelli di gravità (talora culminanti con la morte del soggetto).

Le intolleranze alimentari, invece, non coinvolgono il sistema immunitario e sono dovute per lo più alla incapacità dell’organismo di produrre specifiche sostanze (enzimi) necessari al metabolismo di certi costituenti alimentari.
I sintomi sono simili a quelli delle allergie e la loro intensità dipende dalla quantità dell’alimento non tollerato ingerito.

Attualmente l’unico strumento efficace per evitare di scatenare una reazione di allergia o intolleranza è l’esclusione dalla dieta degli alimenti allergizzanti che ne sono responsabili.

La DSH CONSULTING assiste l’azienda occupandosi delle seguenti attività:

  • consulenza per lo sviluppo dei protocolli di gestione del rischio allergeni alimentari nelle aziende, che vengono realizzati su misura per la singola realtà produttiva;
  • consulenza per la redazione della documentazione per la comunicazione obbligatoria ai consumatori della presenza di sostanze che provocano allergie o intolleranze
allergeni alimentari

Richiedi un preventivo gratuito